Etichettato: DIY

***PERSICHELLO’S BURNING***

Domenica 27 novembre vi aspettiamo per il primo live di Onetwothreefaw. Saremo all’Arci di Persichello (CR) in compagnia degli amici Donald Thompson. Ci trovate dalle ore 19:30. Aperitivo, punk, casino, festa. Già perché sarà anche il RELEASE PARTY di Fast and Trouble, il primo disco del duo di casa. Venite a festeggiare con noi. Olè!

Arci Persichello
L.go Ostiano 72 – Persico Dosimo (CR)
Ingresso con tessera Arci 2016

Annunci

minuscolo/Corsivo

minuscolo/Corsivo è un nuovo festival dedicato all’editoria indipendente e all’autoproduzione. La prima edizione avrà luogo dal 10 al 13 novembre a Cremona in Santa Maria della Pietà, uno dei più importanti complessi espositivi della città (con un inaugurazione al Centro fumetto Andrea Pazienza)

m/C vuole essere una vetrina di realtà anche piccole, ma originali e di qualità, con l’ambizione di diventare un protagonista della vita culturale cremonese e con gli anni un evento imperdibile nel calendario di ogni appassionato.
m/C si propone di riunire le più interessanti realtà del settore, quindi case editrici, collettivi di scrittura, fumetto, illustratori, e creativi. Insomma, il meglio dell’autoproduzione stampata e di tutta quella ammirevole editoria, solitamente estranea dalle logiche dei grandi circuiti commerciali e di creare un evento trasversale in cui si alterneranno presentazioni, discussioni, musica live e proiezioni.

Il festival si tiene tra l’altro negli ultimi giorni di apertura della tradizionale Fiera del Libro di Cremona situata in Galleria XV Aprile, un modo per integrare la tradizione e creare nel centro città due poli culturali tanto differenti quanto complementari.
m/C è un progetto ideato dall’associazione culturale cremonese Winter Beach organizzato insieme al Centro Fumetto “Andrea Pazienza” e all’ACG Controtempo e resa possibile grazie al patrocinio e al supporto concreto del Comune di Cremona.

 

14900507_1778025612415202_556628715400346395_n

 

APPUNTAMENTI

 

– Giovedì 10 ore 18.00 Centro fumetto Andrea Pazienza

Aperitivo Creativo Fumetti e Musica

 

Presentazione graphic novel “Goodbye Marilyn” di Sakka e Francesco Baro Barilli, edita Beccogiallo

Di Marilyn Monroe esiste il mito, non la persona in carne e ossa. Quella sembra non essere esistita…
Gli autori immaginano che l’attrice sia sopravvissuta alla fatale notte del 4 agosto 1962, scegliendo poi di tagliare i ponti con il mondo dello spettacolo. In questa realtà alternativa Marilyn, nata nel 1926, è dunque novantenne e vive appartata. Un giornalista italiano le propone un’intervista e sorprendentemente la ottiene, dopo decenni in cui la protagonista aveva rifiutato ogni contatto col mondo esterno. L’intervista si rivela una sorta di testamento spirituale. Una Marilyn resa più saggia e distaccata dagli anni ripercorre, con tenerezza e nostalgia, alcuni episodi della propria biografia.
“Goodbye, Marilyn” parla della condizione femminile, dello star system, e più in generale di un periodo storico segnato da grandi speranze e grandi tragedie.
E’ il racconto di una donna dal carisma unico, che si arrampica con coraggio e spregiudicatezza per arrivare alla vetta del successo. E poi, dopo essere stata attorniata da folle plaudenti, ancora giovane e bellissima cade nel suo abisso da sola.

Live acustico di One Glass Eye

Francesco Galavotti nasce, respira per anni e accumula danni, visibili e invisibili. Suona la chitarra, canta, urla, scrive. Pigia i pedali, solo quando li ha. Suona in un gruppo, ora, Cabrera, prima in degli altri, ma non importano più. Suona da solo, ora, come prima, e si fa chiamare One Glass Eye ma di occhi ne ha due e funzionano ancora.

– Venerdì 11 Santa maria della Pietà

Laboratori trasversali

Al confine tra una lezione aperta, un laboratorio, un reading, tre appuntamenti in cui la chiave di volta è l’interazione fra platea e “palco”. Vogliamo farvi partecipare, vogliamo farvi sporcare le mani e un poco anche le idee.

Dalle 16.00 alle 17.00
Lezione Aperta di fumetto a cura del Centro fumetto Andrea Pazienza

Tutti possono fare fumetti? Le basi sono un gioco da ragazzi, il resto è tutto da scoprire.

Dalle 17.00 alle 18.00
Laboratorio per bambini (a partire dai 4 anni):
“A Spasso con Otto”  a cura di Timpetill

Dalle 17.30 alle 18.30
Laboratorio / reading di scrittura creativa
PER/CORSI – PER/VERSI è il racconto della personale esperienza della scrittrice Anna Martinenghi. Un reading poetico in cui cercherà di avvicinare i massimi sistemi della Scrittura-Poesia-Narrazione all’animo di chi ascolta.

Nelle giornate del 12 e 13 Novembre minuscolo/Corsivo sarà visitabile dalle 10.00 alle 19.00.
Sarà allestita una mostra mercato con editori indipendenti, autoproduzioni e realtà affini che abbiamo ritenuto interessanti.
Oltre agli appuntamenti qui riportati avranno luogo anche delle brevi presentazioni in cui ognuna di queste realtà ospiti si racconterà conversando con i ragazzi dell’ACG Controtempo

CREMONA

  • Tapirulan

 

  • Matti da Rilegare

 

  • L’Apostrofo Edizioni

 

  • Timpetil

 

  • Libreria Convegno

 

  • Libreria Ponchielli

 

  • Le CasAle ( produzioni handmade con carta riciclata )

 

  • Arcipelago / Arcicomics con la loro rivista satirica Soccuadro

 

 

NAZIONALI

 

  • La Grand Illusion

 

  • Bebert Edizioni

 

  • Officine Typo

 

  • Beccogiallo Editore

 

  • Studio Kama (collettivo di fumettisti Milanese)

 

  • Nuova Editrice Berti

 

  • Mc Guffin

 

  • Archivio Dedalus

 

  • Diogene Multimedia

 

  • CORPOC (Studio serigrafico Bergamasco)

 

  • Malestro (Officina creativa, stampe,  packaging,  fotografia)
  • Sottoterra (Rivista musicale indipendente)

 

Sabato 12 novembre – Ore 12.00 – Santa Maria della Pietà

Give Vent – Live Acustico e raccontato
Il songwriter folk punk suona i suoi pezzi e racconta la sua passione e esperienza con il DIY
La musica come un prodotto artigianale a tutto tondo.

Marcello Donadelli (Da Modena) già attivo con You Vs Everything e Moscova, dà vita al progetto nell’inverno 2013 per “dare sfogo” (traduzione letterale del nome d’arte scelto dal cantautore) a tutte quelle canzoni che da troppo tempo teneva chiuse in un cassetto, che non trovavano spazio nei suoi altri progetti musicali. Un concetto, quello del dare sfogo, del buttar fuori, che bene esprime l’intenzione del suo folk di matrice punk: Chitarra, Voce e Stomaco.

Marcello è attivo anche come fotografo (Premiato nella manifestazione di Fotografia Europea di Reggio Emilia come migliore mostra del Circuito Off ) e porta avanti con costanza Malestro, un progetto di grafica, stampa e progettazione packaging per prodotti musicali e artistici.

– sabato 12 alle 15.00, Santa Maria della Pietà
minuscolo/Corsivo presenta Matti da Rilegare

– Quaderni decorati, un progetto di autofinanziamento scolastico

– Racconti in musica, reading musicale per bambini

– Presentazione della pubblicazione “il seme” di Ilaria zanellato e Gianluca mazza

– sabato 12 alle 16.30, Santa Maria della Pietà

 SCRIVERE DI MUSICA
Cosa significa e cosa comporta scrivere di musica? Lo chiediamo a tre tra le più prolifiche e originali penne “musicali” italiane.
Un punto sulla critica musicale, com’era, com’è oggi e come forse sarà,

Con
Francesco Farabegoli (Rumore, Prismo, Bastonate)
Luca Frazzi (Sottoterra, Rockerilla)
Elia Alovisi (Vice/Noisey, Rumore)

Modera Monica Colella ( Associazione degli studenti di musicologia e beni culturali, Ottotipi Booking )

– Sabato 12 Novembre, Ore 18.00 Santa Maria della Pietà

Live acustico di Marco Parente – “Disco Pubblico”

Il cantautorato incontra l’autoproduzione, un disco che esiste soltanto grazie all’incontro col proprio pubblico.
Il disco che nasce dalla pubblic-azione degli ascoltatori.

Il “controautore” Marco Parente ha pronto un lavoro di dieci nuove canzoni.
Ma per ora non le pubblicherà attraverso un canonico disco. Le porterà invece in giro in una serie di pubblic-azioni e saranno gli ascoltatori a diffondere il disco tramite le tecnologie smart.

Marco Parente nel corso degli anni ci ha abituato ai percorsi obliqui, alle scelte imprevedibili, ad un modo di intendere la musica estremamente personale sin dalle modalità con cui porgere le proprie canzoni a chi lo segue.

Ma il nuovo progetto “Disco Pubblico” – che animerà l’attività del “controautore” nei prossimi mesi – sposta l’asticella un po’ più in là. Anzi: sarebbe forse meglio dire un po’ più a lato. Compiendo per la prima volta un passo verso una visione della sua musica che aggiri l’oggetto-disco dopo le tante sperimentazioni su quest’ultimo e sulle sue possibilità
– Domenica 13 Novembre – Ore 10.30 Santa Maria della pietà

 Piccoli editori / Grandi Storie: Beccogiallo

–          Documentario Uccellacci: 10 anni di BecchiGialli

–          Presentazione “Leggere i Fumetti, dagli Avengers a Zerocalcare” di Claudio Calia

 

  • Domenica 13 Novembre – Ore 18.00 Santa Maria della pietà

Linfante – Live Acustico e raccontato

 

Un live inedito live in cui l’esecuzione dei brani si affiancherà a una descrizione del suo rapporto con la scrittura e con la filosofia. Introducendo i vari scritti filosofici pubblicati negli anni.
LinFante, “bluesman autentico” (Internazionale, 19 settembre 2014), nasce a Cremona nel 1987.

Nel 2005 crea la band Sydrojé, ma nel 2009, col nome di LinFante, inizia a girare l’Italia da solo.Dopo alcuni anni trascorsi a Bologna si trasferisce in Spagna, a Barcellona, dove suona in varie città della penisola.Si stabilisce poi nel cuore della Spagna, a Madrid, per condurre tutt’altra vita.Dopo qualche tempo decide però di tornare sulla scena musicale italiana ripartendo da Roma, dove ora vive.

Nel 2014 Sinusite Records pubblica il suo primo disco ufficiale “Non mi piace niente”.Il 29 settembre 2016, per La Fame Dischi in collaborazione con Sinusite Records e Winter Beach, è uscito il nuovo EP “Piccolo e malato”.

 

RIFOROCK – seconda edizione

riforock_banner

Riforock torna con la sua seconda edizione per due giorni di musica e cultura.
A Cremona. Ad agosto. Per chi resiste e rimane.

Mercoledì 5 agosto

Kubla Khan
Da Cremona, il folk acustico che conoscete bene.

Nothing Important Happened Today
Da Piacenza, postrock senza compromessi.

Pietro Berselli (in duo)
Da Padova, un cantautore differente.


Giovedì 6 agosto

Labradors
Da Cantù, Pop-Punk estivissimo.

Aftershow: La Clique
Da Cremona, L’elettropop più ballereccio del circondario.

– Live dalle 22.00
– INGRESSO GRATUITO
– Cucina e griglia aperti dalle 19.00

Via Maffi 2, Località Cascinetto, Cremona.
Evento appartenente alla programmazione della FESTA DI LIBERAZIONE organizzata da Rifondazione Comunista Cremona.

SANTA LUCIA NON DEVE MORIRE – LANTERN + GIRLESS & THE ORPHAN Live @ Circolo Arcipelago

Circolo Arcipelago e Winter Beach sono orgogliosi di presentare:

SANTA LUCIA NON DEVE MORIRE

█████ Lantern █████
██ Girless & The Orphan ██

sabato 13 dicembre 2014
ore 22:00

LUOGOCOMUNE
Centro Sociale Culturale Arci
Via Speciano, 4 • Cremona
ingresso con tessera Arci 2014

LANTERN
Implacabili, coinvolgenti, sadici e citazionisti. Immediatamente acclamati dalla critica, l’ondata emo/post-hardcore italiana ha trovato in loro nuova linfa. Si tratta semplicemente di una «Diavoleria».

GIRLESS & THE ORPHAN
Un colpo al cerchio e uno alla botte. Una doppia anima che si spinge da struggenti ballate folk a imprevedibili accelerazioni punk. Il sottotitolo dice «Acoustic and anarchic rock for the masses».

santalucianondevemorire